Fisioterapia

TERAPIE MANUALI

MASSAGGIO TERAPEUTICO
Consiste in un insieme di manovre manuali esercitate sulla cute con lo scopo di mobilizzare i tessuti superficiali e/o profondi e curare determinate patologie dell’apparato locomotore.
Lo scopo primario del massaggio terapeutico è quello di migliorare le condizioni biologiche dei tessuti interessati da una patologia.
Si può ottenere un effetto decontratturante, vasodilatatorio ed antalgico.

BENDAGGI FUNZIONALI
Strumento riabilitativo che, attraverso l’uso di bende adesive estensive e non, permette il sostegno delle strutture legamentose vicino alle articolazioni e di quelle muscolo-tendinee.

KINESIOTAPING
Applicazione di bende elastiche con effetto terapeutico, preventivo e riabilitativo. A seconda della applicazione il kinesio taping supporta i legamenti delle articolazioni, riduce la tensione di tendini e muscoli, migliora la propriocezione del movimento del corpo e contrasta il gonfiore del tessuto per effetto della compressione.

TERAPIE STRUMENTALI

TECAR
Terapia ad alta frequenza che prevede protocolli di linfodrenaggio con tecniche manuali: riattivazione dei naturali processi riparativi ed antinfiammatori dell’organismo. Efficacia su tessuto connettivo e fasce muscolari. Ottima prevenzione per contratture e trigger point (alla base dell’artrosi).

ULTRASUONOTERAPIA
Terapia che utilizza onde sonore non udibili all’orecchio umano che attraverso una sollecitazione meccanica genera un movimento delle molecole dei tessuti. Gli ultrasuoni vengono utilizzati per ridurre il dolore causato da nevriti, tendiniti, epicondiliti e artrosi.

MAGNETOTERAPIA
Terapia che utilizza le onde elettromagnetiche a bassa intensità e frequenza efficace per diversi scopi terapeutici. La magnetoterapia agisce direttamente sule cellule dell’organismo, facilitando il ripristino dei tessuti.